Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
5 febbraio 2012 7 05 /02 /febbraio /2012 11:14

[Continuum di R. Steiner, "Lo Stato”, 3ª conf. di Zurigo del 26/10/1919; Titolo originale: "La vita giuridica: compiti e limiti della democrazia. Diritto pubblico e diritto penale" - A cura di Nereo Villa]

 

[...] Eppure, cari ascoltatori, l'uomo ha bisogno di un rapporto UMANO [il maiuscolo è mio - nota del curatore] con il proprio lavoro, ha bisogno di provare gioia e anche una certa dedizione nei confronti del proprio lavoro.

 

L'ANTICA DEDIZIONE, L'UNIONE CON L'OGGETTO PRODOTTO, NON ESISTE PIÙ, E PERCIÒ DEV'ESSERE SOSTITUITA DA QUALCOS'ALTRO. L'uomo non può fare a meno di un impulso al lavoro simile a quello procuratogli un tempo dalla gioia per la diretta realizzazione di un oggetto. Questo impulso dev'essere sostituito da qualcos'altro, MA DA CHE COSA?

 

PUÒ ESSERE SOSTITUITO SOLO FACENDO IN MODO CHE L'ORIZZONTE DEGLI UOMINI SI ALLARGHI, ATTIRANDOLI SU UN PIANO SU CUI SI POSSANO INCONTRARE CON I LORO SIMILI A RAGGIO PIÙ VASTO, CON TUTTI COLORO CHE FANNO PARTE DELLO STESSO ORGANISMO SOCIALE, COSÌ CHE L'UOMO SENTA SEMPRE PIÙ INTERESSE PER L'UOMO.

 

È necessario che avvenga quanto segue:

 

 - perfino chi lavora nell'angolo più nascosto ad una singola vite per un grande contesto non deve ridursi al rapporto con questa vite, ma

 - può invece portare nella sua officina ciò che ha dentro di sé sotto forma di sentimenti per gli altri esseri umani,

 - lo può ritrovare quando esce dalla sua officina,

 - può avere una coscienza vivace del proprio rapporto con la società umana,

 - può lavorare con gioia anche se non prova soddisfazione immediata per il prodotto del suo lavoro,

 - può lavorare perché si sente un membro degno nella cerchia dei propri simili.

 

DA QUESTO IMPULSO HANNO AVUTO ORIGINE LA MODERNA ESIGENZA DI DEMOCRAZIA E IL MODO MODERNO DI SANCIRE DEMOCRATICAMENTE IL DIRITTO PUBBLICO. Queste cose sono intimamente connesse con la natura dell'evoluzione umana e possono essere capite a fondo solo da chi è disposto ad esaminare seriamente la natura dell'evoluzione dell'umanità nel suo svolgersi in ambito sociale.

 

Bisogna avvertire la necessità che gli uomini amplino i loro orizzonti, per far sì che ognuno dica a se stesso: "È vero che non so cosa sto facendo ai miei simili mentre sono qui a fabbricare questa vite, ma so che, per via dei RAPPORTI DI VITA che instauro con loro grazie al diritto pubblico, sono un membro degno dell'ordinamento sociale, un membro che ha pari valore con tutti gli altri".

 

QUESTO DEVE STARE ALLA BASE DELLA MODERNA DEMOCRAZIA E - agendo come sentimento vissuto da uomo a uomo - DELLE MODERNE NORME GIURIDICHE PUBBLICHE. Solo osservando la struttura interiore dell'uomo si può concepire in maniera davvero moderna ciò che deve svilupparsi come diritto pubblico in tutti i campi.

 

[Sancire democraticamente il diritto pubblico non significa imporlo in modo totalitario come avviene oggi grazie ai media della partitocrazia e dei politici, schiavi dei banchieri: ognuno, soprattutto i lavoratori e gli imprenditori (che sono anch'essi lavoratori) dovrebbe poterlo fare, se non vogliamo essere totalitari. Oggi invece tendiamo a confonderci e a confondere... Il 2012 è l'anno in cui il totalitarismo del popolo bue (dittatura del proletariato?) ha raggiunto il top dell'imbecillità, per cui,

 

 

ad es., tutto ciò che è nero appare ed è vissuto come bianco, il leccaculismo di Stato come intelligenza, l'odio per la verità come cultura, e così via - ndc].

 

Ne parleremo più dettagliatamente nella quinta conferenza, ma ora per concludere voglio ancora mostrarvi come l'ambito dell'accertamento del diritto sconfini dall'effettivo terreno giuridico in quello culturale.  

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Blog di creativefreedom
  • Blog di creativefreedom
  • : Musicista, scrittore, studioso di ebraico e dell'opera omnia di Rudolf Steiner dal 1970 ca., in particolare de "La filosofia della Libertà" e "I punti essenziali della questione sociale" l'autore di questo blog si occupa prevalentemente della divulgazione dell'idea della triarticolazione sociale. http://digilander.libero.it/VNereo/
  • Contatti

Link