Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 novembre 2011 5 25 /11 /novembre /2011 16:28

uomo-capovolto.jpg

Che cos'è in Rudolf Steiner la triarticolazione dell'organismo sociale?

 

Nell'organismo sociale è possibile riconoscere tre strutture operanti l'una accanto all'altra con una certa autonomia. Rudolf Steiner le chiarì attraverso la nota similitudine fra organismo sociale e organismo umano.

 

Una prima struttura è costituita dall'organizzazione dei nervi e dei sensi ed ha il suo centro nel capo. Steiner raccomanda di pensare socialmente questa struttura come capovolta in quanto i veri frutti che alimentano l'organismo sociale provengono dalla testa umana, così come la linfa vitale dalle radici dei vegetali (le circonvoluzioni del cervello sono infatti non molto dissimili nella forma da quelle delle radici di piante ed alberi). 

 

Un'altra struttura si situa invece nel torace e riguarda il sistema ritmico, soprattutto la respirazione e la circolazione sanguigna, ma anche qualsiasi altro processo ritmico dell'organismo umano. La terza struttura, metabolismo, riguarda principalmente le membra e gli organi attivi nei processi del ricambio.

L'organismo umano è sano se ogni struttura interagisce con le altre due mantenendo la propria autonomia. L'organismo umano è malato se una delle strutture esce indebitamente dal proprio ambito e sconfina in quello delle altre. Allo stesso modo, l'organismo sociale deve potersi articolare in tre strutture indipendenti in se stesse ed aventi ognuna la speciale organizzazione che le è propria.


Le tre strutture in questione sono quella economica, quella politica e quella culturale.

 

L'organismo sociale triarticolato non significa "diviso in tre parti" cioè tripartito.

 

Steiner ha promosso il termine "triarticolazione" ("dreigliederung" in tedesco) distinguendolo bene da "tripartizione" in quanto l'organismo sociale triarticolato non significa affatto "diviso in tre parti" cioè tripartito, dato che questa divisione evoca una mera giustapposizione degli "arti" dell'organismo sociale e non il loro articolarsi, appunto. Chi crede all'opportunità di rendere in italiano il concetto "dreigliederung" con "tripartizione", errore fatto anche dagli inglesi con "threefolding", pecca di superficialità dando più importanza alla forma delle consuetudini linguistiche, che al contenuto sostanziale del concetto in oggetto.

Condividi post

Repost 0
creativefreedom
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di creativefreedom
  • Blog di creativefreedom
  • : Musicista, scrittore, studioso di ebraico e dell'opera omnia di Rudolf Steiner dal 1970 ca., in particolare de "La filosofia della Libertà" e "I punti essenziali della questione sociale" l'autore di questo blog si occupa prevalentemente della divulgazione dell'idea della triarticolazione sociale. http://digilander.libero.it/VNereo/
  • Contatti

Link